Button RolloverButton Rollover
 

Istria

 

Vacanze estive in Istria

L’Istria è una penisola situata nel nord del mare Adriatico, la quale con ragione è stata soprannominata Terra magica. La costa articolata e il mare cristallino, le colline nell’interno che nascondono cittadine incantate, la gastronomia divina e i campi pieni di alberi d’ulivo antichi e viti- rappresentano solo una parte di quello che troverete in Istria.

Quello che rende l’Istria altrettanto particolare è la vicinanza. L’Istria è la destinazione più vicina ai cittadini dell’Europa centrale e non stupisce che i turisti oggi frequentano i luoghi che nel passato furono frequentati da conquistatori, teste coronate e grandi uomini della civiltà occidentale.

Tre principali posti da visitare
Le isole Brioni

Le isole Brioni

A Brioni, vicino a Pola, già da secoli si recavano le persone ricche e famose. E qui possedeva la propria villa anche l’ex presidente della Jugoslavia J.B. Tito. Oggi è possibile visitarle nell’ambito di gite turistiche organizzate, visitando il Safari park e le bellezze dell’isola o anche assistere alle rappresentazioni del teatro Ulysses che ogni anno a Brioni organizza eventi di alto livello.

Montona

Montona

Il fiabesco Motovun spunta dalla nebbia sulla cima della collina situata sopra la valle del fiume Mirna. Questa cittadina ha un’anima artistica speciale che ogni estate si personifica nel noto Motovun Film Festival. Il bosco di Motovun è conosciuto per il tartufo bianco che cresce qui, perciò la visita a Motovun rappresenta l’opportunità perfetta per gustare quest’afrodisiaco.

Parco naturale Učka

Parco naturale Učka

A nord dell’Istria si trova il Parco naturale Učka. Un luogo ideale da visitare sia durante l’inverno sia durante l’estate, sia se desiderate divertirvi nei giochi invernali o esplorare la natura all’altezza di 1300 m; Učka è unica. Nella zona ci sono un paio di noti e interessanti ristoranti e vengono offerte escursioni organizzate o passeggiate individuali per i sentieri segnati.

Attrazioni correlati

Cucina istriana

Istrian cuisine hides the richness of the tradition of taste which is a reflection of historical, geographical and climate characteristics of the peninsula. Green Istria meals, typical for the interior of the peninsula, are based on meat and pasta, and the meals of Blue Istria offer the freshness of sea through meals made of fish and seafood.

The interior of Istria hides many taverns and wine cellars in which one can experience a real authentic event while tasting traditional meals and a glass of high quality Istrian wine. Authentic Istrian wines are white wine – malvazija, and red wine teran and refošk, and the best known dessert wine is the Istrian muškat.

An important determinant of Istria since the era of Greeks and Romans is the olive. Istrian olive oils, according to world standards, are among the best in the world, and it is possible to taste them in oil mills and taverns of the best Istrian olive growers.
(Source: www.istra.hr)

Clima

In Istria (Croazia) prevale il clima mediterraneo mite, caratterizzato da estati lunghe e calde ed inverni miti. In media ha 2.388 di ore solari all'anno, mentre durante l'estate ci sono all'incirca 10 ore di sole al giorno. I venti caratteristici sono la bora, che soffia da nord verso sud e porta il bel tempo, mentre lo scirocco è un vento caldo che porta la pioggia. Il maestrale invece soffia dalla costa verso il mare ed è molto rinfrescante durante l'estate. La temperatura media dell'aria durante il periodo più freddo dell'anno è di 6°C, mentre durante quello più caldo è di 30°C.
(Origine: www.istra.hr)

Informazioni

Informazioni essenziali

  • Abitanti: 206.400
  • Superficie: 2.820 km²
  • Densita`: 73 ab./km²
  • Centro economico e la città più grande: Pula
  • Lunghezza della costa: 445 km (costa frastagliata, lunga il doppio della strada litoranea)
  • Temperatura del mare: Minima in marzo (da 9,3 °C a 11,1 °C), massima in agosto (da 23,3 °C a 24,1° C)
  • Salinita`: media 36 - 38 ‰
  • Fiumi: Mirna (Quieto), Dragonja (Dragogna) e Raša (Arsia)
  • Vegetazione: quella boschiva copre il 35% del territorio istriano (pinete e macchia mediterranea)
  • Clima: mediterraneo (gennaio: 5 °C – 9 °C, agosto: 22 °C – 25 °C)
 
Kažun
 

Kažun

It is a traditional stone field shed built using a drywall technique, which served agrarians for keeping tools and for shelter from heat and bad weather. A miniature today, it represents one of original Istrian souvenirs.


Goat
 

Goat

A golden goat with red horns and hoofs is shown on the Istrian emblem. With its quality milk, the goat has fed numerous generations, and so Istrians gave it an honorary place on the emblem.